Archivi del mese: maggio 2016

AAA colpevole cercasi

“Mamma, hai visto il mio cellulare?” “Hai guardato fra le tue mani? Di solito abita lì” “Spiritosa. No, non ce l’ho. Ma sono sicurissima mi averlo appoggiato sul tavolo prima di venire a mangiare e ora non c’è più. Quindi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sorella

In cortile, con un bimbo piccino dal ciuccio in bocca, alle prese con le prime parole intorno alla sua mamma paziente, che ascolta, decifra e traduce quella strana lingua che è il bambinese. La piccola gioca a palla con sua … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Come se non fosse successo niente

Dal carrozziere. Una fiesta grigia, non esattamente l’ultimo modello, per quanto io poco mi intenda di automobili. Semisdraiato a terra un uomo alto con la tuta blu, pulita e perfettamente stirata, in contrasto con le vernici, la polvere e il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sulla strada (parte seconda)

Sto camminando sul marciapiede in una giornata di sole, mangiando una vietatissima brioches perché anche oggi l’ora di pranzo è arrivata e se ne è andata senza lasciarsi acchiappare. Tra pochi minuti dovrei essere altrove ma dubito che ce la … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

A volte ritornano

“Siamo qui, siamo arrivati, siamo tutti!” “Mother!” “Mamma!” “Mami!” “E’ stato bellissimo e non volevo più tornare. Perché siamo tornati? Perché? Hai idea di quanto sia bello non fare niente in un bel posto? E non mi dire che domani … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Interrotte

Di tutte le parole che si possono spendere sul tema della maternità e della cura dei figli non si dovrebbero dimenticare quelle che raccontano aspetti meno edificanti e più faticosi del mestiere di genitore. Di questi aspetti, forse il meno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Nostalgia canaglia

“Mamma, mi sto divertendo moltissimo. Abbiamo già mangiato la pizza tre volte, sono stata in edicola a comprare un braccialetto, un giornalino, un dvd e altre cose che non ti racconto perché una è un regalo per te e poi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Cercasi passione

“Mamma, ho deciso: basta con la pallavolo. Dall’anno prossimo farò equitazione!” “Ma come basta? Così? Dopo tre anni, dopo il minivolley e i tornei che duravano un giorno intero, gli allenamenti lo zaino e la divisa, dopo il passaggio nell’under … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Scelte obbligate

“..e poi guardiamo l’astuccio e le matite, così abbiamo finito il controllo della cartella. Ma cos’è questo foglio accartocciato nel porta merenda? Fammi leggere.. Piccola!” “Qualcuno mi chiama?” “Piccola non fare la gnorri, eri qui fianco a me fino un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Charlot

È bella, bionda e con gli occhi celesti. Minuta ma energica, sottile e aggraziata, simpatica e creativa. L’animo dell’artista con la concreta attitudine della giovane donna, presa in un turbine di attività, lavori e occupazioni. Una di queste si svolge … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento