Archivio dell'autore: BarbaraB.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.

Di truffe e malattie

“Et voilà, trentotto anche per te! Mica che ci facciamo mancare qualcosa, eh. Mi sa che la scuola finisce qui, oggi” “Mother, non scherzare. Trentotto non è mica febbre, è quasi la temperatura corporea gusta, non può bastare così poco … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il grande salto

Cara mezzana, Che sarebbe stata un’impresa tosta l’avevamo intuito già nella nursery dell’ospedale, quando avvolta in una tutina troppo grande hai sollevato la testa, a poche ore dalla tua venuta al mondo. E per i primi anni non ti sei … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Lui, lei, l’altra

Lui ha giocato e vinto una partita, poi ne ha arbitrato altre due. Ha ripassato i promessi sposi per l’interrogazione di lunedì, insieme a una madre che sperava di essersi liberata di Don Abbondio in seconda liceo, e che per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Alien vs. genitor

Si muove lento, come se tutto il tempo fosse a sua disposizione. Si adatta al divano con un incastro da tetris, è in grado di fissare per ore lo schermo di un cellulare, perso tra fotografie di rapper dalle vite … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Livin’ la vida loca

“Mami mami mami, va che bella giornata” “Mi sembri felice, piccola” “Certo, ho un sacco di motivi! È ricominciata la ginnastica e ho ritrovato le mie amiche. A scuola abbiamo cambiato gli incarichi e indovina un po’? Sono segretaria! Posso … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Dopodiché

Dopo due ore di divisioni a due cifre con due ragazzine di quinta elementare, seguendo il metodo che ha insegnato la maestra, semplice e immediato come la stele di Rosetta. Dopo un’impegnativa seduta on line per iscrivere la piccola alle … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La mano del signore

“Atterrato, Mother. Ho fame” “Mamma, arriviamo tra quindici minuti. Sono triste perché non volevo tornare. Ah, devo mangiare” Sono arrivati a tarda sera, ben oltre la consueta ora di cena e carichi di panni sporchi, valige chiuse a malapena e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sorpresa!

“Una sorpresa, dici?” “Sì, sarà bellissimo non credi?” “No” “Come no?” “Ma ti pare che ha voglia di vederti? Se ne sta lì bella tranquilla, si diverte, non pensa certo a voi” “Sarà questione di un attimo, un saluto, insomma, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sorpresa!

“Una sorpresa, dici?” “Sì, sarà bellissimo non credi?” “No” “Come no?” “Ma ti pare che ha voglia di vederti? Se ne sta lì bella tranquilla, si diverte, non pensa certo a voi” “Sarà questione di un attimo, un saluto, insomma, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Finché dura

Le notizie dalla Svezia arrivano frammentate e sporadiche, si compongono spiando qualche storia su Instagram e aspettando messaggi dal gruppo genitori che sfidando il freddo e il divieto dei figli li hanno raggiunti lassù col primo volo disponibile. Quello che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento