Archivio dell'autore: BarbaraB.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.

Vagabondo che son io

Due notti e mezzo, quattro tra pranzi e cene, tre lavatrici e un metro cubo di panni da stirare, un numero tendente a infinito di parole. Questa in cifre la permanenza a casa della piccola, che nel buio e l’umidità … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Superlativo assoluto

“Mami mami mami eccomi qua ma mi manca già il campeggio vorrei tornarci è stato super bellissimo! Ti ricordi che piangevo quando sono salita sul pullman? Beh non ho pianto più solo quando sei andata via domenica ma quello era … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Varie ed eventuali

Una cefalea prepotente e ostinata, che insieme alla cellulite mi fa compagnia da quando avevo quindici anni. Per entrambe sembra non esserci cura né miglioramento, solo frequenti apparizioni. La gita alla Mecca del campeggiatore, il superstore dove entri per acquistare … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Santa Caterina

Quattro ore e mezza di pullman all’andata, con la mezzana dormiente sdraiata su di me e in sottofondo radio Italia anni sessanta. Le orecchie tappate dopo la galleria, che si comincia a salire e le montagne sono più vicine. Un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sereno variabile

“Pronto, amore! Come stai?” “Bene.” “Piccola! Ma che bello sentirti! Dai, raccontami qualcosa!” “Parliamo del tempo” “Del tempo?” “Sì, del tempo. Qui si sta bene e c’è il sole” “Ma…amore…possiamo parlare solo pochi minuti e qui vorremmo sapere come sta … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Missing Piccola

Le foto arrivano quotidianamente sul gruppo “Primo turno campeggio” da parte dei generosi responsabili. Ogni mattina e ogni sera è tutto un ingrandire immagini alla ricerca del musetto della piccola, nascosta tra altri sessanta bambini e bambine. Nelle rare istantanee … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Eppur si parte

“Ok mami, allora vado” “Bene, vai” “Sto andando” “Brava” “Magari saluto mia sorella un’ultima volta” “Va bene” “Un abbraccio a mio fratello, che si è alzato apposta alle sei per venirmi a salutare” “Sicura di star bene piccola?” “No, mi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Di tutto, di più

Una festa pomeridiana trasformata in pigiama party proseguita fino al mezzogiorno del giorno dopo, altro che rave. Un giro di shopping per l’inaugurazione dei saldi, il primo del primogenito con i suoi amici per l’occasione esperti di moda e tendenze. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

In pane veritas

“Mami mami mami eccomi qui, certo che è dura la salita con la bici eh?” “Vero, però che bello andare e venire da sola dall’oratorio in bicicletta” “Non ci vado mica da sola c’è mia sorella e ci sono le … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Tentazioni

“Dai, allora, cosa facciamo oggi?” “Mah, non so, ci sarebbe da stirare, c’è la lavatrice da fare, la camera delle bambine è un disastro…” “Ma sei matta? Oggi non lavori e i bambini sono all’oratorio! E tu vuoi stare a … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento