Archivi del mese: novembre 2020

Groupon

-Tunf!- Il felino maggiore fa cadere gli occhiali da sole appoggiati sul cassettone, che in codice significa “alzati e fammi uscire, donna” “Ancora tu. Mannaggia, è l’una di notte. Andiamo che ti apro” -Musica che proviene dalla stanza del primogenito- … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

Da dove chiami?

Ecco la panoramica che mi regala WordPress, la piattaforma che ospita questo blog dalla sua nascita. Da qualunque parte del mondo vi capiti di leggere queste parole, scrivetemi. Chi siete, da dove venite, come siete arrivati qua. Perché il grande … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ma la notte no

“Piccola? Piccola? Piccola!” “Eh? Cosa? Come?” “Piccola dove sei?” “Sono qui, a letto, è notte perché mi chiami?” “Piccola! I capelli!” “Che cos’hanno i miei capelli? Ma stai bene?” “Taglia i capelli, li devi tagliare” “No ma tu non sei … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

A novembre

La truffa di un acquisto online, con il maledetto sedicente venditore scappato coi miei soldi e la maglietta che avrei dovuto regalare al primogenito. Non è nella mia natura augurare disgrazie, ma spero che almeno passi un rigido lockdown con … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Connessa ma non troppo

Mentre sono collegata in Skype, con colleghe professioniste e preparate. Dal corridoio arriva una musica festosa, seguita da un serpentone colorato che ricorda il drago cinese a capodanno. Sono la mezzana e la piccola che festeggiano una inaspettata ora buca, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Ok, l’ossigeno è giusto

“Io novantanove e sessantasei!” “Bene, ottimo” “Io novantotto e settantadue” “Alla grande” “Io trentotto e centosettanta” “Ben…aspetta. Cosa?” “Trentotto? Centosettanta?” “Blo che faccio, ordino i fiori per il funerale?” “Ci deve essere uno sbaglio, riproviamo. Metti bene il dito…trentotto e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E tutto va

La piccola che esce di mattina per l’ultimo giorno di scuola in presenza, che in tanti anni non è mai capitato fosse a novembre. Le domande esistenziali che ci accompagnano e tengono svegli la notte, “reggerà la connessione con tre … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | 2 commenti

Chi ben comincia

“Buongiorno polpettina di mamma, è ora di alzarsi” “Grunf” “Oggi c’è il sole!” “Grunf” “Coraggio che la colazione ti aspetta in cucina” “Vado a prepararmi, forza tirati su” Dieci minuti dopo “Piccola, ma non ti sei ancora alzat…o cielo! Piccola! … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento