“Tu mancia?” (Cit)

Non c’è come una riunione su zoom la sera dopo il lavoro, per minare le già fragili certezze genitoriali.

Per chi naviga a vista in questo mare turbolento della didattica a distanza, cercando di non soccombere a connessioni che appaiano e scompaiono che neanche il fantasma dell’Opera.

Per chi non si scoraggia ascoltando le interrogazioni zoppicanti dei propri figli e dalla cucina dove sei esiliata vorresti urlare “Epicuro!” la risposta giusta è “Epicuro!” durante l’ora di filosofia.

Per chi non si arrende a copiature, distrazioni e sciatteria e gira per casa aprendo porte a sorpresa mentre cerca anche di mantenere un lavoro e magari preparare il pranzo.

Per chi si porta addosso l’inadeguatezza come l’alone viola di una pubblicità progresso di tanti anni fa, il confronto con alcuni genitori è sfiancante e quasi sempre perdente.

“Ah, mia figlia la incateno come Vittorio Alfieri alla sedia”

“Io al mio metto gli spilli sotto agli occhi che neanche Dario Argento”

“A casa mia hai otto o non mangi, cari miei”

E poi ci sei tu, che tieni la webcam accesa per la riunione ma intanto mangi qualcosa di nascosto, come Fantozzi e il dottor Birkermaier con le polpette di Baviera.

Ma non sei avvezzo allo strumento e tutti ti vedono.

E capiscono da chi ha preso tuo figlio.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...