Archivi categoria: Senza categoria

Mala tempora currunt

“Buongiorno sono Serena e rispondo dall’Italia, in cosa posso essere utile?” “Buongiorno Serena, chiamo per la carta di credito che ho bloccato perché smarrita e dovrei riattivare” “Ha bisogno di un nuovo bancomat?” “Ehm…no, come dicevo avrei bisogno di una … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Piccole cose

La piccola che mi prende in giro sul voto della prova di ingresso, mamma ho preso quattro, no però più cinque, sono stata bravissima. La mezzana con un nove in francese, ottenuto senza sommare i voti di tre verifiche, che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Sdeng! Sdeng! Sdeng!

“Blo, non sai che risate nell’ora di tecnologia” “Eh immagino, una materia notoriamente ilare” “Ma tu non immagini! È successo questo. Mi sono messo un cartello sulla testa con scritto “scemo chi legge”, poi ho acceso la web cam” “Durante … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Potrebbe andare meglio

Va tutto bene. Cambio degli armadi secondo il metodo della sadica Marie Kondo, una sacca per gli abiti che non metto da troppo tempo-delicato eufemismo per intendere che non entrano più-, una sacca per quello che può essere donato, una … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Per conoscenza

C’è stato un tempo in cui sapevo tutto. Ero a conoscenza di ogni piega delle loro vite, ogni anfratto delle esperienze che facevano. Ero preparata -quasi sempre- sull’espletamento delle funzioni fisiologiche, un po’ per piacere “Mami, fammi compagnia in bagno, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Ipocondria portami via

“Bene, vedo che sei tornata! Sul lettino e via le calze” “Devo proprio?” “Beh, diventa complicato vederti le unghie con le calze” “Mi farà male?” “Certo, sono famoso per fare male ahahahaha” “Mamma?” “Tranquilla, il dottore sta scherzando. Forza, togli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Oroscopo cinese

Il sorcio maledetto alloggia ormai stabilmente nel nostro stanzino. L’odio per l’imprendibile roditore mi ha spinta a bruciare la tessera del wwf e buttare il dvd di Ratatouille. La mezzana ha inaugurato il primo giorno di scuola in presenza con … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ci son due coccodrilli

Il giovane sorcio che vive nello stanzino è più arzillo che mai, s’è palesato davanti a una mezzana urlante in pigiama che cercava un cartone di latte. È poi riuscito a mangiare il formaggio dalla trappola senza che questa si … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Be my eyes

“Mami mami! Il tuo telefono fa un suono strano!” “Prendilo che sto guidando, è in borsa” “Ma che è? Non è una chiamata” “Lo so io cos’è! Clicca lì!” “Clicco dove?” “Lì, sul pulsante più grosso, forza!” “Pronto? Pronto?” “Non … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Settembre

Le zanzare in cucina e la coperta sul letto, ché la sera comincia a far freschino. La sveglia che è tornata a mettere ordine nei risvegli di tutti e quattro. Le penne e i libri con la plastica intorno, i … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento