A ognuno il suo

“Ciao mamma, come stai?”

“Bene dai, oggi c’è il sole e sono uscita un po’. Le solite cose. Ah, ecco cosa dovevo dirti! Col telefono succedono cose strane”

“Che succede stavolta?”

“Allora. Stavo guardando i video su YouTube in tutta tranquillità, quando all’improvviso sono usciti degli uomini”

“Degli uomini?”

“Sì, degli uomini. Che si spogliavano, si toglievano tutto, facevano cose”

“Su YouTube? Mamma non è possibile, ma sei sicura?”

“Ah sì, li ho visti benissimo. Non sapevo più come mandarli via”

“Mamma, ma sei certa che eri su YouTube?”

“Ovvio. Dove sarei dovuta essere?”

“Non so…sembra più Youporn”

“Ah no, io quell’applicazione lì non ce l’ho mica, se non hanno pasticciato sul telefono i tuoi figli come quando mi usano tutti i giga”

Mentre a me appaiono pubblicità di pancere contenitive miracolose, potentissime creme antirughe al

Gelsomino centrifugato, lettiere del gatto a riconoscimento facciale, alla nonna appaiono video di uomini nudi.

Devo aver sbagliato qualcosa.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...