Messico e nuvole

Doveva capitare, la statistica non è astrologia e con tre figli in età scolare, un lavoro che mi mette in contatto con un numero importante di persone, il cerchio inevitabilmente sembra stringersi intorno.

Doveva capitare che arrivasse la mail di ATS, più temuta della cartella di Equitalia, che decretasse la quarantena fiduciaria per il primogenito, la cui classe è risultata positiva e non in termini didattici.

Dove a capitare di inoltrarsi nel dedalo di tamponi, appuntamenti, certificati, chi deve chiedere cosa e quando.

Doveva capitare che la famiglia intera si ritrovasse chiusa in casa, senza sport né socialità esterna a impastare il pan di Spagna nella planetaria con risultati quantomeno incerti, a cercare serie Netflix con almeno cinque stagioni da vedere.

Doveva capitare e capiterà ancora, perché a differenza della scorsa primavera non possiamo chiudere fuori il virus, essendo noi tutti fuori nel mondo con lui.

Doveva capitare ed è capitato, e questa prova generale ha lasciato un’unica granitica certezza.

Se sento odore di un altro lockdown corro a prendere il primo volo per il Messico .

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...