Sdeng! Sdeng! Sdeng!

“Blo, non sai che risate nell’ora di tecnologia”

“Eh immagino, una materia notoriamente ilare”

“Ma tu non immagini! È successo questo. Mi sono messo un cartello sulla testa con scritto “scemo chi legge”, poi ho acceso la web cam”

“Durante la lezione online ti sei scritto scemo chi legge sulla fronte, ho capito bene?”

“Sì, ma quando lo hanno visto i miei compagni si son messi a ridere come pazzi”

“Durante la lezione online ti sei scritto scemo chi legge sulla fronte, poi hai acceso la webcam, ho capito bene?”

“Blo su! Non ripeterlo ossessivamente! E poi il prof lo ha visto e ha detto “certo che te sei proprio una volpe” ma rideva, eh”

“Durante la lezione online ti sei scritto scemo chi legge sulla fronte, poi hai acceso la webcam, il professore ti ha visto, ho capito bene?”

“Proprio così”

Se sto in silenzio, e ascolto il mio respiro, posso sentire con chiarezza il rumore delle scimmiette che battono i piattini nella sua testa.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...