Il libro della giungla

“Benvenuta, vai pure dietro al separé e togliti tutto, resta in mutande, top e calzini”

“Ok”

“Signora, tutto bene sua figlia? Qualcosa da segnalare rispetto allo scorso anno? Lei compili il questionario e io torno fra poco”

“Mami, eccomi sono pronta”

“Ossignore piccola! Ma cos’hai addosso?”

“Io? Boh, perché?”

“Come perché? Dove hai trovato quelle mutande?”

“Queste? Boh, nel cassetto?”

“Ma nel cassetto di chi? Dove? Quando? Ma soprattutto perché?”

“Mami, non lo so, io trovo e metto. Perché, che cos’hanno che non va?”

La piccola, come ogni febbraio in questi giorni, ha effettuato il tagliando medico sportivo, per accertarci che possa svolgere salti e capriole in tutta salute e senza correre rischio alcuno.

Questa volta lo ha fatto pedalando su una cyclette con gli elettrodi al petto, è un paio di mutande tra lo zebrato e il leopardato che ancora non mi spiego da dove possano giungere.

E dal libro della giungla, anche oggi è tutto.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...