Aristogatto

È ufficiale: il fiocco è azzurro.
Lui è piccino ma vispo e arzillo. È arrivato da poche ore e ha già combinato un sacco di guai, in una casa dove i guai sono all’ordine del giorno e, per dirla tutta, non sarebbe servito del caos in aggiunta. Tuttavia al cuor non si comanda, soprattutto quando i cuori sono tre, capaci di prenderti per sfinimento. No, non c’era davvero bisogno di qualcun altro da accudire in questa casa, ma a volte la vita prende il sopravvento e allora eccoci qui. E soprattutto eccolo qui, il piccolo Matisse, il nostro nuovo e giovane amico a quattro zampe. Lui, a differenza del felino primogenito non è un trovatello ma il frutto di una scandalosa passione tra Fru Fru, la sua aristocratica ed elegante mamma e un non meglio identificato gatto di strada. Da questa fugace quanto intensa storia d’amore sono nati quattro bellissimi micetti, con un lunghissimo pedigree da parte di madre e una bella lista di guai da parte di padre. Da una prima osservazione pare che il cucciolo abbia ereditato il folto pelo materno e la tendenza a delinquere paterna.
Il felino primogenito si è barricato nella posizione della Sfinge in camera del figlio primogenito, chiudendosi in un impenetrabile silenzio. Non è dato sapere se stia meditando la fuga o di cucinarsi il nuovo arrivato.
Del resto, come ha commentato saggiamente il figliolo, “se mi sono abituato io alle sorelle lo farà anche lui”
Per adesso, ben arrivato Matisse.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...