Archivi del mese: giugno 2016

L’ora buca

La cartella da una parte, troppo pesante per essere tollerata sulla schiena un minuto di più. Le scarpe altrove, ognuna per la sua traiettoria. La giacca probabilmente abbandonata sulle scale. Lui, il preadolescente, è tornato a casa. “Mamma non puoi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

The show must go on

Ti guardavo ieri, lì su quel palco, nell’aula magna della scuola media. Ti guardavo, la più alta di tutti, con i capelli ormai più lunghi dei miei che hai voluto ti facessi lisci per l’occasione, bellissima con quel sorriso finalmente … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento