Gymnic club

Gli aggiornamenti che tutti stavano aspettando sulla ginnastica del venerdì.

La bellissima, dolcissima e tonicissima maestra di Gag (ormai chiaro acronimo di ginocchia artrite giunture) comincia ad apparire un filo meno amabile e appena appena più sadica.

Per l’ultima lezione ha chiesto di avere dei piccoli pesi: a noi sembrava di averne addosso fin che mai, ma tant’è.

Tuttavia la piccola ed io siamo quelle dei tappetini fluorescenti, puzzolenti e radioattivi presi dai cinesi in offerta, e non possediamo pesi di alcun genere.

Ci siamo dunque presentate con due bottigliette a testa da mezzo litro di acqua San Benedetto, ché a qualche santo bisogna pur votarsi per sopravvivere a tale martirio.

Una volta compreso bene il tipo di esercizi, per rinforzare muscoli che nemmeno sapevamo di avere, abbiamo preso qualche sorso d’acqua qua e là per alleggerire il peso (non il nostro).

Per il prossimo allenamento, le mie saranno riempire di vodka alla pesca.

Informazioni su BarbaraB.

Educatrice e mamma, preparatissima sulla teoria e un po' meno efficace nella pratica. Per tentativi ed errori vado avanti, con un carico di ironia come antidoto alle quotidiane fatiche educative.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Gymnic club

  1. alicespiga82 ha detto:

    Ah sì, la vodka potrebbe certamente aiutare. 🤣😂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...